Perchè frequentare il corso di laurea in medicina e chirurgia in Bulgaria? Di solito ad optare per questa scelta sono i ragazzi che non hanno superato i test di ingresso in Italia e che tuttavia non vogliono rinunciare al loro sogno di diventare medici; in altri casi si la MEDICAL UNIVERSITY OF SOFIA è a tutti gli effetti una prima scelta per studenti e famiglie.

Entrare nella facoltà di Medicina in Bulgaria è molto più semplice visto che viene richiesta unicamente la conoscenza della lingua inglese a livello B2 ed il successivo percorso di formazione è di altissima qualità, come possono testimoniare i tantissimi medici che operano in Italia ma si sono formati a Sofia.

Chi sono gli studenti italiani che scelgono di studiare Medicina in Bulgaria?

La distribuzione degli iscritti vede una prevalenza di maschi (6 su 10) per lo più proveniente dal Sud Italia con un età media che supera i 22 anni e, 4 volte su 5, con un parente Medico (o comunque all’interno delle professioni sanitarie).

Durante gli anni di corso le famiglie possono essere tranquille del fatto che ai propri figli viene offerta una opportunità di formazione e di crescita di livello internazionale, dove alla grande competenza dei docenti si affianca anche una poderosa macchina logistica che mette gli studenti nella condizioni di rendere al meglio, potendo sfruttare anche laboratori e video proiezioni delle lezioni.

Il tutto con una retta annua che sfiora gli 8 mila euro ampiamente mitigata dal basso costo della vita in Bulgaria con costi di vitto di e di alloggio nettamente inferiori a quelli richiesti nelle principali città italiane.

E alla fine del corso? Una volta laureati in Medicina in Bulgaria è possibile spendere il proprio titolo anche in Italia. La Bulgaria infatti, lo ricordiamo, è un Paese UE, e per i neomedici è possibile operare anche in Italia previo un riconoscimento formale del titolo di studio da richiedere al Ministero della Salute a Roma.

it_IT